Per non dimenticare

I moduli si inseriscono all’interno di una serie di proposte pensate per la Giornata della Memoria 2021.

Due moduli si rivolgono in particolare ai docenti delle scuole secondarie che potranno acquisire nuovi contenuti e strumenti derivati dalla ricerca storica più recente, realizzata da équipe di lavoro con sede in Germania, Francia, Gerusalemme e negli Stati Uniti; per aumentare le loro conoscenze sul piano del metodo di ricerca e dei risultati ottenuti. In tal modo per loro sarà sempre più possibile applicare il metodo della comparazione storica tra il passato e il presente.

Due si rivolgono direttamente agli studenti delle scuole secondarie che, anche grazie ai loro docenti, potranno comprendere la complessa rete di fatti e decisioni che hanno portato la Germania nazista, spesso con la collaborazione del fascismo italiano e di una parte della popolazione d'Europa a realizzare lo sterminio degli ebrei e di tante vite innocenti. Il tutto a partire da una storia "semplice" che si innesta nella grande storia e che ci mostra come sia sempre possibile resistere al Male radicale, esercitando, tra le altre, la virtù quotidiana dell'Altruismo.

Due si rivolgono, infine, ai docenti e agli studenti delle scuole primarie. Una è pensata per accompagnare l’uditore nella comprensione dell’importanza dell’insegnamento della Shoah al giorno d’oggi, nonché nella cognizione del cosa e soprattutto, del come utilizzare nelle classi primarie un tema così intenso ed estremamente delicato. La proposta introduce ai docenti alcuni riferimenti storici e didattici, focalizzando il perché, il cosa e il come insegnare all’interno della scuola primaria. La seconda affronta tre storie, tre differenti nomi, tre differenti volti tre differenti paesi, tre differenti esperienze con una e fondamentale cosa in comune: la discendenza ebraica.

 

Le proposte sono state realizzate in stretta sinergia con la "Rete Bibliotecaria Mantovana".
Si ringraziano il prof. Frediano Sessi e la Dott.ssa Chiara Ghidetti per la disponibilità concessa per progettare e realizzare questa importante proposta per il territorio.